Esplorando il Salento

A tavola con gusto. 3 primi da provare

“La vita è una combinazione di pasta e magia”

-Federico Fellini-

Da sempre l’Italia è stata la patria del buon cibo, nonchè leader nella produzione della pasta. Esaltata da tutti i nutrizionisti, è il pilastro alla base della dieta mediterranea. Le sue origini sono da ricercare in tempi antichissimi e innumerevoli sono state le ricette tramandate nel corso degli anni.

La Puglia, e in particolare il Salento, custodiscono i segreti di alcune ricette tra le migliori al mondo.

Vieni a scoprirLe. Ti proponiamo 3 primi piatti semplicemente deliziosi. A te la scelta.

CHICCHE CON CARCIOFI, GAMBERI E MENTA FRESCA

Tra i piatti da gustare GustoMare Ristorante vi propone una delle specialità preparate dallo Chef: Chicche di patate con carciofi, gamberi di Gallipoli e menta fresca.

Il tutto servito su un piatto decorato con pepe verde.

RISOTTO CON RADICCHIO, GAMBERI ROSSI DI GALLIPOLI E LIMONE.

Trionfano in questo piatto i sapori del mare e della terra.

Eccellenze del territorio, i Gamberi rossi di Gallipoli sono tra le varietà di crostacei più rari e pregiati, dal sapore dolce e particolare. Ottimi da assaporare anche crudi.

Radicchio rosso, coltivato nel terreno alle spalle del Ristorante.

Il tutto servito con una spolverata di pepe e prezzemolo riccio, a km 0.

CICERI E TRIA

Rappresenta un vanto della tradizione gastronomica Salentina.

Uno di quei piatti che si tramanda di generazione in generazione. E che non ha mai perso negli anni il gusto e le caratteristiche principali.

“Tria” deriva dalla lingua araba e sta ad indicare la pasta di semola di grano duro fritta.

Insieme ai ceci, cucinati nella “pignata”(pentola di terracotta) come da tradizione, e la pasta bollita, danno vita a una delle specialità del nostro territorio.

Ciceri e tria è quel piatto da provare se si viene nel Salento. Vi consigliamo anche un pizzico di peperoncino!

Leave a Reply